IL RIFIUTO RISPONDE -Percolato

Percolato, I° USCITA
Rubrica creata e gestita dalla Nuovo srl (copyright2021)

Per spiegare i rifiuti in modo semplice e creativo…

Per evidenziare problemi e soluzioni…

 

IL PERCOLATO

Come ti chiami?

Mi chiamo percolato, sono inutile, brutto e puzzolente. Dicono tutti che sono antipatico e non vedono l’ora di disfarsi di me. Mi reputano il problema più grande nel mio mondo perché mi genero in continuazione, quasi all’infinito, da qualsiasi cumulo di rifiuto per percolamento o per dilavamento.

Da dove vieni?

Vengo soprattutto dalle discariche ma mi trovate anche in altri luoghi dove ci sono cumuli, movimentazioni, lavorazioni di rifiuti.

Come vorresti essere trattato?

Sicuramente mi piacerebbe essere trattato in impianti idonei, adattabili alle mie caratteristiche, e invece sono triste perché finisco per essere parzialmente trattato e spesso solo “diluito”.

Il mio desiderio più grande è essere quasi interamente riciclato, vorrei trasformarmi da liquido brutto e puzzolente in acqua pulita ed essere riutilizzato ad uso industriale e/o irriguo, in modo da produrre alla fine solo una piccola parte residua.

Cosa si può fare perché ciò avvenga?

Per realizzare il mio sogno, dovrei essere trattato in impianti all’avanguardia con soluzioni tecnologiche innovative e avanzate. In questi impianti, avrei i giusti modi e tempi per essere trasformato da rifiuto inutile e inquinante a risorsa idrica, partecipando in questo modo anch’io alla realizzazione della vera Economia Circolare.

Perché ti sei rivolto a Nuovo?

Perché negli impianti che progettate è possibile CAMBIARE da rifiuto a risorsa,

per generare NUOVA RICCHEZZA.

 

 

PROSSIMA USCITA 15.04.21: Il rifiuto da spazzamento stradale.

Lasciaci un tuo contatto e te lo invieremo in maniera diretta.